PROMOZIONE:

Iscrivendoti al Corso avrai un:

  • Buono di 50 € per le certificazioni linguistiche B1, B2, C1, C2 riconosciute MIUR. Il buono è cedibile ed è spendibile entro 12 mesi.

Hai già la certificazione linguistica o non sei interessato?

  • Il buono di € 50 lo puoi allora usare per l’acquisto di una certificazione informatica EIPASS 7 Moduli User – Patente Europea del PC. Certificazione internazionale delle competenze digitali riconosciuta dal MIUR. Il buono è cedibile ed è spendibile entro 12 mesi.

IN BREVE:

  • Tipologia: Corso HACCP riconosciuto a livello nazionale ed europeo.
  • Durata: 12 ore.
  • Ente Certificatore: 2 Power srl – ente accreditato dalla Regione Sicilia e Calabria.
  • Modalità di erogazione: online con piattaforma telematica accessibile H24.
  • Costo: € 35 (anzichè € 70) – Corso di aggiornamento: € 30 (anzichè € 50). In OMAGGIO Coupon DI €50 per Certificazione linguistica o informatica riconosciuta MIUR.
  • Esame finale: test a risposta multipla.

ASSISTENZA DIDATTICA

Tel. 091 7463591 – 375 6589845 WhatsApp

e-mail: info@seodigitalacademy.it

Prima era (2023-02-08): 0,00 COD: N/A Categorie: , ,

HACCP è l’acronimo di Hazard Analysis Critical Control Point (Analisi dei Rischi e Controllo dei Punti Critici). Si tratta in parole più semplici di un sistema di controllo, relativamente alla produzione degli alimenti, che ha come obiettivo la garanzia della sicurezza igienica e della commestibilità.

I corsi HACCP li possono fare tutti gli operatori del settore alimentare e sono obbligatori per legge sia nel caso di manipolazione che di non manipolazione di prodotti alimentari. 

Frequentare i corsi HACCP e ottenere l’attestato è un obbligo per tutti gli operatori del settore alimentare, indipendentemente dalle effettive mansioni che svolgono. L’obbligo è sancito a livello normativo dal Regolamento Europeo 852 del 2004 recepito in Italia con il D. Lgs n. 193 del 6 novembre 2007.

I corsi haccp, obbligatori ai sensi del Regolamento CE n° 852/2004, sono validi in modalità online soltanto se erogati da soggetti autorizzati a farlo e accreditati dalle Regioni.

La validità dei corsi haccp online in Italia è sancita e sostenuta da:

  • l’ordinanza numero 1179/2010 del TAR del Lazio
    che riconosce la validità della formazione a distanza per l’erogazione dei corsi in materia di H.A.C.C.P. obbligatori per legge;
  • la sentenza numero 4290/2010 del Consiglio di Stato
    che conferma la sentenza del TAR Lazio che, allo stato, e la rende definitiva a tutti gli effetti di legge;
Il corso è rivolto agli addetti che operano nelle attività che comportano la manipolazione di alimenti deteriorabili, nelle fasi di produzione, stoccaggio, preparazione, cottura, confezionamento, distribuzione/somministrazione. Destinatari del corso sono gli operatori che espletano attività di cui alla categoria omogenea individuata all’interno del gruppo A (rischio alto) e che richiedono per la prima volta l’attestato di formazione, secondo quanto previsto dal Regolamento Europeo (CE) n.852/2004 e dalla Deliberazione della Giunta Regione Calabria n.98/2007 e 28/2012.

Obiettivi di competenza da raggiungere:

L’obiettivo è quello di formare gli Operatori del Settore alimentare, fornendo loro le competenze necessarie per poter acquisire competenze sui rischi alimentari a livello microbiologico, chimico e fisico ed operare nel rispetto della sicurezza e igiene alimentare.

Corso HACCP: Validità nazionale ed europea

Corsi HACCP validi in tutta Italia ed Europa per il principio del mutuo riconoscimento espresso dalla Direttiva Europea 2005/36/CE e recepita dallo Stato Italiano con D.Lgs. 206/2007.

I corsi di formazione a distanza per personale alimentarista che abbiano ottenuto l’accreditamento da parte di una Regione, sulla base del principio del mutuo riconoscimento (Direttiva Europea 2005/36/CE recepita dallo Stato Italiano con D.Lgs. 206/2007) sono considerati validi su tutto il territorio Nazionale.

Ciascuna delle Regioni d’Italia ha deliberato sull’obbligatorietà e sul mutuo riconoscimento della formazione degli alimentaristi.
I percorsi formativi FAD per alimentaristi dell’Ente 2 Power di cui siamo affiliati, sono accreditati presso la Regione Calabria (acquisita l’approvazione del Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie – Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro – con nota prot. 8600 e 8610 del 24/01/2020 – Registro Approvazione Corsi Alimentaristi n. 3/2020 –a seguito invio richiesta prot. n. 0001108 del 07/01/2020).

I corsi HACCP vengono certificati da 2 Power srl, azienda accreditata dalla Regione Sicilia e Calabria di cui siamo Partner.

Accreditamenti:

  • Assessorato della salute D.A.S.O.E. Servizio 7 Regione Sicilia – Approvazione corsi di formazione per Alimentaristi in modalità FAD. Leggi l’accreditamento QUI.
  • Dipartimento di Prevenzione Azienda Sanitaria Provinciale Catanzaro Regione Calabria – Approvazione corsi di formazione per Alimentaristi in modalità FAD. Leggi l’accreditamento QUI.

Corsi HACCP: durata

Dura 12 ore. Superate le 12 ore di apprendimento è possibile sostenere l’esame.

Corso HACCP quando scade?

Il corso HACCP va rinnovato ogni 3 anni. 

Corsi di aggiornamento HACCP

Se in passato hai già acquisito il corso HACCP allora devi fare solo l’aggiornamento, in questo caso il corso ha un costo leggermente più basso (€ 30) e dura 6 ore, anzichè 12 ore.

Corso HACCP: Esami

Gli esami sono dei test e possono essere ripetuti gratuitamente tutte le volte senza costi aggiuntivi. La sessione d’esame si aprirà automaticamente in piattaforma dopo aver almeno seguito per 12 ore le lezioni e gli esercizi presenti sulla piattforma di studio. Nella sezione “Report” l’utente potrà controllare il minutaggio.

Elenco delle Certificazioni HACCP disponibili:

I corsi vengono divisi per rischio (medio o alto) e per soggetti manipolatori e non manipolatori.  

_____________________________________________________________________________________________________________________

1 – MANIPOLATORE DEI PRODOTTI ALIMENTARI – RISCHIO ALTO – PROT. 1 

Descrizione

Per addetti alla preparazione in bar, tavola calda, gastronomie, cucine, mense, centri cottura, ristoranti, pizzerie, rosticcerie e similari; alle lavorazioni della pasta fresca, pastifici, alle lavorazioni prodotti da forno e pasticceri; presso stabilimenti di produzione alimenti a base di uova, gastronomici e dolciari.

_____________________________________________________________________________________________________________________

2 – MANIPOLATORE DEI PRODOTTI ALIMENTARI – RISCHIO ALTO – PROT. 2

Descrizione

Per addetti presso stabilimenti ed esercizi di lavorazione delle carni e del pesce, del latte e dei prodotti caseari.

_____________________________________________________________________________________________________________________

3 – MANIPOLATORE DEI PRODOTTI ALIMENTARI – RISCHIO ALTO – PROT. 3

Descrizione

Per addetti alla produzione di gelato artigianale, yogurterie; alla preparazione e manipolazione di prodotti dietetici, per la prima infanzia, baby foods e destinati ad una alimentazione particolare; alla manipolazione e confezionamento dei prodotti della IV e V gamma.

_____________________________________________________________________________________________________________________

4 – NON MANIPOLATORE DEI PRODOTTI ALIMENTARI – RISCHIO MEDIO – PROT. 4

Descrizione

Per camerieri, baristi e addetti alla sola somministrazione e vendita nelle mense e nei ristoranti.

_____________________________________________________________________________________________________________________

5 – NON MANIPOLATORE DEI PRODOTTI ALIMENTARI – RISCHIO MEDIO – PROT. 5

Descrizione

Per addetti alla vendita presso esercizi commerciali di alimenti; alla produzione di bevande; alla lavorazione e confezionamento dei funghi freschi e secchi.

_____________________________________________________________________________________________________________________

6 – NON MANIPOLATORE DEI PRODOTTI ALIMENTARI – RISCHIO MEDIO – PROT. 6

Descrizione

Per addetti alla produzione di caramelle e affini; addetti alla produzione di additivi e aromi; personale addetto alla vendita e confezionamento del prodotti ortofrutticoli ed al trasporto degli alimenti sfusi che necessitano di controllo delle temperature (ex art. 44, D.P.R. n. 327/80). 

_____________________________________________________________________________________________________________________

Aggiornamento corso HACCP:

Il corso HACCP scade dopo 3 anni e va rinnovato.

Abbiamo due tipologie di aggiornamento (manipolatori e non manipolatori):

1 – AGGIORNAMENTO MANIPOLATORE DEI PRODOTTI ALIMENTARI – RISCHIO ALTO – PROT. 7

Descrizione

Per addetti che manipolano alimenti deteriorabili nelle fasi di produzione, stoccaggio, preparazione, cottura, confezionamento, distribuzione e somministrazione.

_____________________________________________________________________________________________________________________

2 – AGGIORNAMENTO NON MANIPOLATORE DEI PRODOTTI ALIMENTARI – RISCHIO MEDIO – PROT. 8 

Descrizione

Per addetti che assolvono incarichi meramente esecutivi.

_____________________________________________________________________________________________________________________

Docenti del corso HACCP:

Il percorso formativo è stato elaborato dai seguenti docenti:

  • il Dott. Giovanni Conte (laurea in medicina e chirurgia; specializzazione in igiene e medicina preventiva) in qualità di Direttore Responsabile dei corsi e Docente; 
  • la Dott.ssa Ludovica Curcio (laurea in scienze dell’alimentazione e nutrizione umana; dottorato in biologia vegetale e biotecnologie agroambientali, alimentari, zootecniche) in qualità di Docente;
  • il Dott. Domenico Ammendola (laurea in scienze agrarie; abilitazione per l’insegnamento in scienze agrarie, tecniche di gestione aziendale, scienze naturali – chimica – geografia e microbiologia), in qualità di Docente;
  • il Dott. Ernesto Mottola (laurea in tecnologie zootecniche per le produzioni animali; corso professionalizzante in igiene e qualità degli alimenti), in qualità di Docente e Tutor.
  • Piano HACCP e GMP
  • I pericoli per gli alimenti e la loro contaminazione – parte prima
  • Microbiologia di base
  • I pericoli per gli alimenti e la loro contaminazione -parte seconda
  • Lavorazioni alimenti – smaltimento rifiuti – approvvigionamento acqua
  • Igiene del personale – locali e attrezzature
  • Detergenza e disinfezione
  • Lotta agli infestanti
  • Tracciabilita del prodotto
  • Approffondimento HACCP
  • Dlgs 31/2001 – accettabilità dell’acqua
  • Legislazione – generalità
  • La legislazione in campo alimentare
  • Lotta agli infestanti
  • Microbiologia alimentare – conservazione alimenti
  • Igiene del personale – attrezzature – locali
  • Requisiti attrezzature e manutenzione
  • Requisiti locali e manutenzione
  • Autocontrollo alimentare – il sistema HACCP
Ecco le informazioni indispensabili che un attestato haccp valido e riconosciuto deve contenere obbligatoriamente:
  • Intestazione dell’Ente di Formazione Certificatore.
  • Numero di iscrizione al Registro Regionale dei Soggetti Formatori;
  • Numero progressivo dell’attestato; (ovvero il numero di protocollo).

Corso HACCP quanto costa:

Ha un costo promozionale di € 35 (anzichè € 70), in omaggio diamo anche un COUPON di € 50 per le certificazioni informatiche o linguistiche riconosciute MIUR.

Il corso di aggiornamento ha invece un costo promozionale di € 30 (anzichè € 50).

Fac-Simile dell’attestato HACCP:

Attestato incluso nel prezzo, nessun costo nascosto.

Prima era (2023-02-08): 0,00 COD: N/A Categorie: , ,